Amazfit

Amazfit Bip 3 e Bip 3 Pro – Recensione completa

Amazfit Bip 3 e Bip 3 Pro - recensione completa

Amazfit Bip 3 è un nuovo modello di smartwatch, dotato di funzioni speciali per lo sport e il monitoraggio della salute. L’orologio è dotato di una batteria di grande capacità e di un ottimo display, e non ha un prezzo troppo elevato.

Design

Il Bip 3 Pro è un orologio elegante dal design accattivante. È dotato di un ampio schermo che visualizza le informazioni in colori vivaci e di un comodo cinturino in silicone.

L’utilizzo del dispositivo è abbastanza semplice, grazie alla sua interfaccia intuitiva che non richiede il download di applicazioni o software aggiuntivi. Tuttavia, se si desidera utilizzare l’app Amazfit sul proprio telefono, questa è disponibile sia per i telefoni iOS che Android.

Amazfit Bip 3 su sfondo nero

Display

L’Amazfit Bip 3 è dotato di uno schermo Corning Gorilla Glass 3 con curvatura 2,5D, quindi non è così resistente come il Corning Gorilla Glass 5 utilizzato sul fratello di fascia più alta, ma è comunque robusto e resistente ai graffi.

Il display misura 1,69 pollici di diagonale (1,2 pollici LCD TFT) e ha una risoluzione di 240 x 240 pixel, con una densità di pixel di 196 ppi (pixel per pollice). È abbastanza luminoso da poter essere visto all’aperto sotto la luce diretta del sole in tutte le situazioni, tranne quando si vuole leggere un testo o qualcosa con piccoli dettagli mentre si è sdraiati senza bloccare il sole con il proprio corpo, nel qual caso sarà necessario ombreggiarlo da soli.

Gps

Il GPS è un sistema di navigazione satellitare per determinare la posizione sulla Terra. Il GPS può essere utilizzato da automobili, smartphone e orologi.

Amazfit Bip 3 e Bip 3 pro hanno il GPS integrato, quindi possono essere utilizzati per tracciare le corse o le sessioni di ciclismo senza bisogno di un dispositivo esterno.

L’Amazfit Bip 3 ha una velocità massima di 7 km/h, mentre la variante Pro ha una velocità massima di 8 km/h.

Batteria

Si tratta di uno degli aspetti più importanti di qualsiasi smartwatch, quindi cominceremo a confrontare la durata della batteria di Amazfit con quella di altri modelli popolari. Rispetto alle offerte di Apple e Fitbit, Bip 3 e Pro si comportano molto bene: possono durare più di una settimana con una singola carica. Questo è molto meglio degli orologi di entrambe le aziende; anche se hanno una durata della batteria più lunga, sono disponibili solo con acquisti aggiuntivi o con l’aggiornamento da un modello precedente (l’Apple Watch 4 deve essere ricaricato ogni notte).

Anche Amazfit è migliorato in modo significativo rispetto alle sue precedenti versioni (che avevano un disperato bisogno di un serio lavoro). Il nuovo modello dura circa due giorni se si utilizza sempre il GPS per tracciare gli allenamenti e circa tre giorni se lo si usa con parsimonia durante la giornata per le notifiche e altre cose come il controllo della musica o gli aggiornamenti meteo. Naturalmente esistono anche molti smartwatch con una durata della batteria ancora maggiore, ma tendono a essere piuttosto costosi!

Prezzo

L’Amazfit Bip 3 è la terza iterazione dello smartwatch economico di Huami. Non è costoso come alcuni dei suoi concorrenti, con prezzi a partire da 79,99 euro per la versione da 42 mm e 89,99 euro per il modello da 46 mm.

Il Bip 3 pro è disponibile anche in due dimensioni (44 mm o 48 mm), ma il prezzo è un po’ più alto: rispettivamente 129 e 139 euro.

I prezzi non sono ancora ufficiali, il dispositivo ancora non è disponibile per il mercato italiano/europeo e di conseguenza sono prezzi ufficiosi.

Amazfit Bip 3 tutti i colori

Migliori Smartwatch economici

Questa è una recensione completa degli Amazfit Bip 3 e Bip 3 pro. Sono entrambi ottimi smartwatch, ma se state cercando qualcosa di economico, allora sono ancora meglio! Hanno un’ottima durata della batteria, un ottimo GPS e un buon display. E il prezzo è imbattibile!

Ricordiamo ai nostri lettori Runner che però ci sono anche tanti altri smartwatch meno economici ma di ottima qualità.

Conclusione

Concluderemo dicendo che se siete alla ricerca di uno smartwatch economico e non avete intenzione di spendere più di 200 euro, andate su questi due modelli. Non solo hanno un’autonomia della batteria impressionante, ma il design è anche molto elegante ed essenziale.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.